Teriyaki di tonno rosso
agosto 8, 2016
Insalata di gamberi con cialda croccante
agosto 10, 2016
Show all

Ricetta:

Sformatino di carne salada del Trentino, con farcitura di ricotta ed insalatina al ghiaccio

  • Difficoltà:
    Media
  • Dosi per:
    4 persone
  • Tempo di preparazione:
    45 minuti

Ingredienti:

  • Carne salada del Trentino
    400 gr
  • Ricotta
    200 gr
  • Pesto di basilico
    50 gr
  • Puntarelle di cicoria
    150 gr
  • Fagiolini
    150 gr
  • Pomodoro ciliegino
    120 gr
  • Ravanello
    100 gr

Ingredienti per il condimento:

  • Olio EVO
  • Aceto balsamico
  • Sale
  • Pepe

Ingredienti per la decorazione:

  • Parmigiano reggiano
    200 gr
  • Germogli misti q.b.

Procedimento:

Preparare il ripieno per lo sformatino mescolando all’interno di un recipiente la ricotta e il pesto, aggiustare di sale e di pepe. Chiudere il recipiente e lasciare riposare in frigo. Sistemare in 4 pirottini oliati delle fette di carne salada avendo cura nel mantenerle sane ed intatte disponendole per l’intera forma del pirottino. Terminata questa fase riporre i pirottini in frigo e lasciar marinare la carne.

Per quanto concerne le verdure, sciacquare le puntarelle e tagliarle trasversalmente (in larghezza) e porle in acqua e ghiaccio per renderle più croccanti. Lessare i fagiolini in acqua calda e sale per 5 minuti, raffreddarli in acqua e ghiaccio e aprirli in due parti. Nel contempo tagliare i pomodorini in due parti e condirli con olio, sale, pepe, zucchero, timo, limone e arancia grattugiata lasciandoli cuocere in forno a 120° per 45 minuti. Tagliare a fette sottili il ravanello e lasciarli in acqua e ghiaccio.

Per la finitura e decorazione versare il parmigiano in una teglia e lasciarlo cuocere in forno a 160 ° per 10 minuti e successivamente farlo raffreddare. Nella fase di impiattamento versare la farcia di ricotta nel pirottino di carne salada e chiudere le fette.

Condire ed unire le verdure sistemandone una parte al di sotto dello sformatino, posto al centro del piatto, e al di sopra porre la restante parte delle verdure. Condire lo sformatino con olio e aceto balsamico e per la decorazione posizionare un pezzo di cialda al parmigiano e dei germogli misti.

Buon Appetito