La mise en place del tuo matrimonio

La mise en place del tuo matrimonio

Che cosa rende unico un matrimonio?

Sicuramente i dettagli! Dalla scelta degli abiti alla location del ricevimento, dagli inviti all’organizzazione del viaggio di nozze.

Piccoli accorgimenti che vi sembrerà non noterà nessuno, ma che in realtà creeranno l’atmosfera che sognate. Che sia un matrimonio rustico, vintage o elegante poco importa, la cura dei particolari renderà unico il vostro evento. Affinché sia esclusivo ed indimenticabile anche la mise en place dei tavoli dovrà essere curata ed originale. Non dimenticate che la maggior parte del tempo della giornata sarà trascorsa a tavola e la mise en place richiede la stessa attenzione rivolta al menu.

 

Prima di fare scelte precipitose, guardatevi intorno: quali sono i colori predominanti scelti per le nozze? Fate in modo che la tovaglia sia abbinata a questi e, se non volete rischiare, optate per tinte tenui che donano sempre fascino ed eleganza come il rosa cipria o l’avorio.

Se il ricevimento si svolgerà all’esterno, magari con vista sul giardino, potrete osare con i colori, ma senza esagerare, puntando sui ricami o sugli orli; qualsiasi sia la vostra scelta, i tovaglioli saranno abbinati per stoffa e per colori. La regola vuole che ci sia un sottopiatto sul quale verrà posato un piatto piano dove verranno servite le pietanze. Il galateo vuole la forchetta a sinistra del piatto e il coltello a destra con la lama verso l’interno, quelle che si usano per prime sono quelle più lontane dal piatto. Per i dessert e la frutta saranno posizionate tra piatto e bicchieri, quindi sul lato superiore del piatto; accertatevi che tutte le posate siano dello stesso materiale e dello stesso stile.

 

 

Una mise en place per essere perfetta non può non avere un adeguato centrotavola. In tal caso scegliete qualcosa di creativo e personalizzato come il resto dell’evento: le candele renderanno l’atmosfera romantica, conchiglie e stelle marine se il tema delle nozze fosse il mare, mentre piante e barattoli in vetro decorati per lo stile shabby chic. Proponete allestimenti particolari, liberate la fantasia e optate per ciò che riflette i vostri hobby e le vostre passioni, magari utilizzando libri, dischi in vinile e vecchie cornici.

Ricordate sempre e comunque di non fare scelte impopolari pur di stupire: non è detto che il risultato sia apprezzato, ma se tutto sarà davvero spettacolare la qualità del cibo e la vostra serenità, senza dubbio ne gioveranno!

Nessun Commento

Sorry, the comment form is closed at this time.